Jesolo: pistola alla nuca, rapina all'Hotel Colombo da 28mila 500 euro

Un malvivente ieri notte ha agito da solo nella località balneare. All'interno era presente solo l'addetto alla reception e si è fatto dare i soldi, l'incasso dei tre alberghi della famiglia Menazza

Hotel Colombo a Jesolo

 

Colpo grosso sabato sera poco prima di mezzanotte all'hotel Colombo di via Aquileia a Jesolo: rubati 28.300 euro in contanti. Un bandito, pistola in pugno, è entrato dal retro dell'albergo. Ha puntato l'arma alla nuca dell'addetto alla reception, che stava controllando gli incassi, sorprendendolo alle spalle. Il malvivente evidentemente conosceva bene abitudini e orari della struttura. Sul banco c'era infatti l'incasso giornaliero dei tre alberghi jesolani di proprietà della famiglia Menazza.
 
L'assalto è durato pochi minuti e il malvivente è poi uscito da dove era entrato, dileguandosi nell'oscurità. L'addetto alla reception ha chiamato la polizia, che è giunta dopo poco sul posto. Da lì è iniziata la caccia al rapinatore.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Burian" fa sul serio: raffiche impetuose in laguna, navigazione in difficoltà FOTO

  • Cronaca

    In 6 mesi persi 400 abitanti. Le associazioni fanno squadra: "Vogliamo una città vivibile"

  • Politica

    Il sereno dopo 17 ore di trattative: firmata la pre intesa sul contratto dei Comunali FOTO

  • Cronaca

    Musolino: "L'area dei Pili è di competenza del Porto, per il palasport serve il nostro ok"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Maerne: perde il controllo e si scontra con un'altra auto, muore una donna

  • Un "colpo" record a Cavarzere con il SuperEnalotto, vinti quasi 2,4 milioni di euro

  • Shock a Caselle: cagnolina chiusa ancora viva dentro un sacco e lasciata al suo destino

  • Schianto tra mezzi pesanti in A4: autostrada riaperta tra Portogruaro e Cessalto

  • Raffica di incidenti sull'asfalto viscido: danni e feriti. Una donna muore a Maerne

Torna su
VeneziaToday è in caricamento