Passante viene rapinato dei soldi: rincorre i ladri e si prende una bastonata in testa

E' accaduto verso le 20 di giovedì in zona piazzale Giovannacci a Marghera. Un 38enne, secondo il suo racconto, è stato aggredito da 3 delinquenti. Nel portafoglio aveva 500 euro

Rapinato di circa 500 euro, tenta di rincorrere i ladri e per tutta risposta si prende una bastonata in testa. E' accaduto giovedì sera poco prima delle 20 a Marghera, nelle vicinanze di piazzale Giovannacci. Vittima un 38enne che, una volta uscito da un locale pubblico, quando tutt'attorno era buio, si è trovato davanti a un trio di malintenzionati. Secondo la sua descrizione dei fatti, 2 di loro avrebbero avuto il cappuccio della felpa tirato su, in modo da coprire parte del volto, l'altro invece avrebbe agito a volto scoperto.

Fatto sta che fin da subito si sono capite le intenzioni dei 3: uno di loro, infatti, aveva in mano un bastone e non ha esitato a minacciare il suo interlocutore: "Dammi i soldi", gli ha intimato. Le forze in campo erano impari. Per questo motivo alla vittima è stato strappato il portafoglio di dosso. Inutile anche l'ultimo estremo tentativo di resistenza del 38enne: avrebbe infatti cercato di rincorrere i delinquenti, nel frattempo scappati di corsa in direzione piazzale Giovannacci, ma con esito piuttosto negativo.

Il malintenzionato armato di bastone, infatti, si sarebbe fermato e l'avrebbe colpito al capo. Ritagliandosi così il tempo utile alla fuga. Sul posto, allertati dallo stesso derubato, sono intervenuti i carabinieri, i quali hanno soccorso lo sventurato e hanno raccolto la sua testimonianza. Le ricerche in zona, però, non hanno avuto l'esito sperato. Sono in corso accertamenti anche per verificare alcuni dettagli raccontati dalla vittima, che avrebbe comunque rifiutato eventuali cure sanitarie. Poco prima è stata invece perpetrata, sempre in piazzale Giovannacci, una rapina ai danni di una tabaccheria (DETTAGLI).
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • 3 agressione e rapina a marghera in pocchi giorni andiamo alla grande

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ecco la "bomba" alla Fincantieri a bordo della nave, indagini in corso: uno scherzo o altro?

  • Sport

    Finale Supercoppa Lega Pro: Foggia vince il triangolare e spezza il sogno triplete

  • Cronaca

    Minacce di morte su Facebook a Kajtaz, l'investitore di Giuliano Babbo: ora in galera

  • Cronaca

    Disattenzione sui campi, uomo schiacciato dal motocoltivatore: all'ospedale in codice rosso

I più letti della settimana

  • Mortale di San Donà, Giuliano Babbo vittima incolpevole di una gara d'auto clandestina

  • Tragico investimento sulla linea ferroviaria: una persona perde la vita a Ceggia

  • Dopo lo schianto muore un uomo di Eraclea: pirata della strada in fuga a piedi

  • San Donà sotto shock: "Buttate via la chiave". Babbo lascia un vuoto enorme tra i colleghi

  • Torre di Mosto in lutto per Marika Xausa, mamma stroncata dalla malattia a soli 40 anni

  • Giallo al Lido di Venezia: "Christopher è sparito, è da un mese che non si fa più sentire"

Torna su
VeneziaToday è in caricamento