Il caldo manda in tilt la linea ferroviaria: problemi tecnici tra Portogruaro e Latisana

Gli addetti di Rfi al lavoro venerdì pomeriggio per risolvere il problema. Ritardi fino a mezz'ora. La circolazione è dovuta gioco forza svilupparsi su binario alternato

Il caldo manda in tilt anche il traffico ferroviario. Sono giorni in cui le temperature sono a livelli record e a risentirne sono stati anche i convogli transitati nel tratto compreso tra le stazioni di Latisana e Portogruaro. "Le elevate temperature hanno provocato un problema tecnico - si legge nel sito di Trenitalia - Dalle 17.05 la circolazione sulla linea Venezia-Trieste è rallentata fino a 30 minuti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tecnici di Rfi sono intervenuti per ripristinare la normalità, che veniva annunciata entro un paio d'ore.  Il problema è stato individuato in corrispondenza del binario dispari, che è stato interrotto. Per questo motivo è stata attivata la circolazione alternata sulla stessa tratta fino alle 19.20. Poi sarebbe tornata, in parte, la normalità.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento