Scontro tra un vaporetto Actv e una barca, va in frantumi un finestrino

Un piccolo incidente nautico giovedì mattina davanti alle Fondamente Nuove, l'urto ha fatto anche cadere una dei passeggeri, rimasta ferita

Tra i canali del centro storico potranno essere più rari, ma anche a Venezia capitano gli incidenti “stradali”, ne è un esempio quanto accaduto giovedì mattina alle Fondamente Nuove, quando una barca ha “speronato” un vaporetto Actv.

LA DINAMICA – Lo scontro è avvenuto poco prima delle 9, quando un battello della linea 5.1 si è visto venire incontro un “mototopo”, una delle imbarcazioni per il trasporto delle merci in laguna. La barca, arrivata davanti alle Fondamente Nuove da uno dei canali di collegamento per Tessera, è andata a scontrarsi contro la fiancata destra del mezzo pubblico, frantumando così uno dei finestrini del natante Actv.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FERITA – La collisione ha avuto anche qualche conseguenza sui passeggeri: una delle persone presenti all'interno del vaporetto, infatti, è precipitata a terra in seguito all'urto, riportando alcune lievi contusioni. L'equipaggio Actv ha subito invertito la rotta, tornando al più vicino imbarcadero. Lì i passeggeri sono stati fatti scendere e il personale di bordo ha atteso l'arrivo dei sanitari del 118 che hanno trasferito la donna ferita all'ospedale Civile, a pochi metri di distanza dal luogo dello scontro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento