Ex colonia Stella Maris, magazzino di merce contraffatta: sequestrati centinaia di prodotti

Continuano le operazioni della polizia locale di Jesolo per debellare il problema dell'abusivismo sul litorale. Requisiti prodotti "taroccati" anche agli accessi al mare

Continuano le operazioni della polizia di locale di Jesolo, volte a contrastare in maniera efficace il fenomeno del commercio abusivo. Anche nella giornata di sabato gli agenti della Municipale sono riusciti a infliggere un colpo pesante ai venditori che nella stagione estiva affollano il centro cittadino e gli stabilimenti del litorale, scoprendo un nuovo magazzino di merce contraffatta all’interno dell’ex colonia Stella Maris.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I prodotti sequestrati, soprattutto borse ed accessori, si trovavano all’interno di sacchi, occultati nella fitta vegetazione. L’operazione è poi proseguita agli accessi al mare, con gli operatori in grado di requisire centinaia di oggetti destinati poi alla vendita abusiva in spiaggia. I controlli, come sottolineato dalla polizia locale, proseguiranno per tutta la stagione estiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Mutui per prima casa sospesi dai decreti Conte ma alcune banche trattengono la rata

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

Torna su
VeneziaToday è in caricamento