Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

Una diciottenne ha denunciato il fatto ai genitori, che l'hanno accompagnata al pronto soccorso all'alba di domenica. Era stata al Molocinque di Marghera

L'ospedale dell'Angelo di Mestre

Una ragazza italiana di diciotto anni si è presentata all'ospedale di Mestre all'alba di domenica, verso le 4, denunciando di avere subìto una violenza sessuale. La ragazza era in stato di choc e assieme a lei c'erano i genitori, i quali hanno riferito al personale medico e alla polizia l'episodio di cui la figlia sarebbe stata vittima. La diciottenne, stando alle testimonianze, avrebbe trascorso la serata di sabato alla discoteca Molocinque di Marghera: lì sarebbe avvenuta l'aggressione fisica da parte di un uomo (o più d'uno).

Indagini

Al pronto soccorso è stata avviata la procedura prevista in questi casi, con il supporto di tipo psicologico, l'effettuazione dei primi esami e la chiamata al 113, avvenuta intorno alle 6 di mattina. La polizia ha subito inviato sul posto una volante incaricata di raccogliere i primi elementi. Sono in corso gli accertamenti medici, che richiedono un certo tempo, mentre le indagini sulla vicenda sono affidate alla squadra mobile della questura. Vanno valutati gli eventuali elementi di riscontro e le testimonianze delle persone presenti, mentre il Molocinque ha messo disposizione degli investigatori le immagini registrate dalle telecamere.

Violenza in discoteca

Stando ad una parziale ricostruzione della polizia, la diciottenne si era recata nel locale con due amiche e assieme hanno trascorso la serata fino alle 3, orario in cui i genitori di lei, come d'accordo, si sono presentati all'esterno della discoteca per prendere la ragazza e riaccompagnarla a casa. In quel momento lei ha raccontato l'accaduto. Per ora la squadra mobile ha preferito non diffondere ulteriori dettagli.

Potrebbe interessarti

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

I più letti della settimana

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: 23enne recuperato morto

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Schianto in autostrada, morta una 22enne

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento