Fipe Confcommercio Veneziana: Zanon confermato presidente

Tra le priorità individuate dal nuovo Consiglio veneziano di F.I.P.E. vi sono la collaborazione con gli istituti scolastici per la formazione delle nuove figure professionali  e la progettazione di una diversa formazione per la categoria

Sono stati rinnovati i vertici del sindacato veneziano F.I.P.E., che rappresenta i quasi 2000 pubblici esercizi (bar, ristoranti, pizzeria, gelaterie, pasticcerie, mense, ecc.) associati a Confcommercio nell’area metropolitana di Venezia.

I vertici

Il presidente è stato confermato il portogruarese Massimo Zanon,  che per il prossimo quinquennio sarà affiancato dal Vicepresidente, Elio Dazzo, alla guida anche dell’Associazione Pubblici Esercizi del centro storico di Venezia.Tra le priorità individuate dal nuovo Consiglio veneziano di F.I.P.E. vi sono la collaborazione con gli istituti scolastici per la formazione delle nuove figure professionali  e la progettazione di una diversa formazione per la categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato un corpo trovato nel Piave: è Mattia Bon, scomparso l'estate scorsa a Sappada

  • Schianto a Caltana, morta una ragazza di 25 anni

  • Un morto sui binari a Porto Marghera

  • 57enne muore soffocato da un pezzo di torta

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • Giovedì il funerale di Sara Michieli, morta in un tragico incidente stradale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento