Dentro l’Arte, nutrirsi di bellezza: torna l'iniziativa di BarchettaBlu

In collaborazione con il Comune di Venezia e altri enti pubblici e privati, dal 20 ottobre al 18 novembre a Venezia

Al via sabato 20 ottobre la terza edizione del Festival "Dentro l’Arte 2018. Nutrirsi di bellezza". Torna, per il terzo anno consecutivo, il festival ideato e organizzato dall'associazione BarchettaBlu in collaborazione con il Comune di Venezia e altri enti pubblici e privati del territorio. La manifestazione, in programma dal 20 ottobre al 18 novembre a Venezia - con un'incursione a Palazzo Bonaguro di Bassano del Grappa -, propone oltre 50 iniziative e attività, tra letture e laboratori, incontri e percorsi formativi per avvicinare all'arte bambini, ragazzi e adulti. 

Cultura alla portata

L'iniziativa, che fa parte della rassegna “Le Città in festa”, è stata presentata questa mattina a Ca' Farsetti, con una conferenza stampa alla quale sono intervenuti l'assessore alle Politiche Educative, Paolo Romor, la responsabile di BarchettaBlu, Marina Zulian, e i rappresentanti di alcune delle realtà culturali coinvolte nel progetto. «Le iniziative di Barchetta Blu - ha esordito Romor - hanno sempre una ricaduta positiva sulla città. Penso non solo al servizio di nido, che l’associazione offre da tempo e che garantirà per i prossimi 3 anni dopo essersi aggiudicata quest’estate la gara bandita dal Comune, ma anche agli eventi come questo Festival grazie al quale bambini, ragazzi e anche adulti possono imparare, divertendosi, a conoscere e apprezzare lo straordinario patrimonio culturale, storico e artistico della nostra città».

Programma

Il format rimane lo stesso delle scorse edizioni, con percorsi previsti per scuole, famiglie, bambini e adulti in diverse prestigiose sedi culturali della città tra cui la Casa dei Tre Oci, la Scala Contarini del Bovolo e, novità di quest’anno, anche Palazzo Cini e la Fondazione Bevilacqua La Masa. Numerose inoltre le proposte a cura delle principali istituzioni culturali e museali, dalla Fondazione Musei Civici di Venezia a Palazzo Grassi, da Punta della Dogana alle Stanze del Vetro, Palazzetto Bru Zane all'associazione culturale Bottegavaga. Per i più piccoli ci sono le proposte di "Arte 0-6", atelier creativi ispirati a grandi artisti come Mirò, Kandinsky e Pollok dove i bambini potranno sperimentare tecniche artistiche per la realizzazione di opere collettive, mentre la BibliotecaRagazzi BarchettaBlu ospiterà un percorso formativo per educatori che si occupano di bambini fino ai 6 anni. Per il programma dettagliato visita il sito www.barchettablu.it.

Potrebbe interessarti

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Schianto in autostrada, morta una 22enne

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

  • Una coltivazione di cannabis individuata dall'elicottero a Sant'Erasmo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento