Famila di Mestre, appuntamento il 10 maggio con l'inaugurazione del nuovo supermercato

Il nuovo punto vendita della catena Unicomm, già aperto, sarà ufficialmente inaugurato. Si tratta di un nuovo format di supermercato, con focus su salutismo, biologico e petfood

L'interno del nuovo supermercato

Offerta focalizzata sui freschi, forte distintività su alcune categorie del grocery e tanta attenzione al risparmio energetico. Il 10 maggio 2018, il Gruppo Unicomm di Vicenza (associato a Selex Gruppo Commerciale) inaugura il nuovo supermercato Famila di Mestre. Su una superficie complessiva di 3.750 metri quadrati e un’area vendita di 2.500, ospita oltre 17mila referenze con degli elementi di distintività nei reparti freschi e in alcune categorie del grocery come salutistico, biologico e Petfood.

Investimenti futuri

Il nuovo format sarà esteso ai punti vendita in ristrutturazione e alle numerose nuove aperture previste nel prossimo biennio. "Il Gruppo investirà nel prossimo biennio 135 milioni di euro - ha dichiarato Marcello Cestaro, presidente del Gruppo Unicomm - attraverso un programma di sviluppo e di ristrutturazioni che interesserà tutti canali in cui siamo presenti". Nel 2017 il fatturato del Gruppo Unicomm è cresciuto del + 4,79% rispetto all’anno precedente con un’ulteriore miglioramento dell’Ebit rispetto agli anni precedenti. Questa nuova realizzazione - aggiunge Giancarlo Paola, direttore commerciale - completa la rivisitazione dei nostri format avendo già rinnovato la proposta del supermercato e di alcuni ipermercati negli ultimi due anni. Stiamo realizzando anche una nuova proposta di Cash & Carry in vista delle quattro nuove aperture previste nei prossimi 12 mesi che porteranno a 50 le unità del canale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Focus sul risparmio energetico

Il nuovo Famila di Mestre si caratterizza anche per le molteplici soluzioni adottate per favorire il risparmio energetico. Gli impianti e le attrezzature utilizzate sono a minor consumo ed è stato realizzato un sistema di "omogeneizzazione" delle condizioni climatiche del negozio che controllando l’umidità crea maggior conforto per i clienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento