Inaugurata “European Glass Experience” al museo del vetro di Murano

L'esposizione, nata per valorizzare l'artigianato vetrario nell'arte contemporanea, resterà aperta fino al 7 giugno 2015

Al Museo del Vetro di Murano dal 18 aprile al 7 giugno 2015 è stata inaugurata la “European Glass Experience”: mostra nata per valorizzare l’artigianato vetrario nell’arte contemporanea. La manifestazione ha visto il coinvolgimento di ventidue paesi europei, rappresentati con opere di 78 giovani artisti e lavori di artisti argentini, israeliani e turchi. In esposizione 40 opere e i bozzetti selezionati dal comitato scientifico, già precedentemente esposte in Finlandia, Spagna e Portogallo.

DAL BOZZETTO ALL'OPERA. Grande novità di questa mostra è appunto che una ventina di bozzetti diventeranno opere in vetro vere e proprie, realizzate dai maestri vetrai del Consorzio Promovetro Murano, concessionarie del marchio Vetro Artistico® Murano, che le interpreteranno secondo le tecniche di lavorazione del vetro di Murano. Tali opere, assolutamente inedite, rappresentano il fulcro di tutta l’esperienza EGE: il mondo dell’arte e quello dell’artigianato vetraio e della sua sapienza tecnica, che si fondono assieme, collaborando per creare qualcosa di unico. Ventidue i paesi europei rappresentati, con opere di 78 giovani artisti (dai 18 ai 40 anni) austriaci, cechi, finlandesi, francesi, inglesi, irlandesi, italiani, lituani, olandesi, polacchi, svedesi, tedeschi, ungheresi, ma anche internazionali con lavori di artisti argentini, israeliani e turchi.

RESTYLING. Il museo del Vetro, fondato nel 1861 a Murano, fa parte della Fondazione Musei Civici di Venezia. Il museo è stato riaperto a febbraio con un progetto museografico rinnovato, spazi espositivi quasi raddoppiati, allestimenti e percorsi completamente ridisegnati, che consentono al pubblico di cogliere con più chiarezza gli snodi chiave della suggestiva e millenaria avventura del vetro a Murano.

IMPRESSIONI. Chiara Squarcina, responsabile del Museo del Vetro di Murano sottolinea: “La Fondazione Musei Civici Venezia è orgogliosa di aver partecipato a questo progetto che rispecchia l'impegno nel sostegno all'isola, all'arte e al vetro”. Paola Ravenna, dirigente alle Politiche comunitarie del Comune di Venezia, ha aggiunto: “La bellissima mostra che si è inaugurata oggi e che resterà aperta fino al 7 giugno segna la conclusione dell'importante lavoro che abbiamo svolto in questi due anni, scrivendo il progetto “European Glass Experience” e coordinando i partner locali e internazionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale drammatico a San Donà: morti tre ragazzi

  • Poca neve a Venezia, poi la pioggia

  • Scontro a Stigliano di Santa Maria di Sala, morta una ragazza

  • Schianto tra un’auto e un camion, morto un 21enne

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Violento scontro fra furgone e trebbiatrice sulla Triestina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento