Vertenza ex Municipalità, tavolo tra Comune e sindacati. "Pronti a dare battaglia"

Il tentativo di riconciliamento tra le parti andrà in scena martedì mattina in Prefettura. Al centro della questione lo svuotamento delle competenze delle varie Municipalità

Nella foto: consiglio municipalità di Mestre-Carpenedo

Si punta alla conciliazione. È convocato per martedì mattina in Prefettura il tavolo tra le rappresentanze sindacali (Cgil, Cisl, Uil e Csa) e il Comune di Venezia riguardo alla situazione del personale delle ex Municipalità. La convocazione segue la proclamazione dello stato di agitazione indetto dalle quattro sigle sindacali dopo la riunione con i lavoratori di giovedì 30 novembre.

Al centro della querelle l'accentramento dei poteri sul sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, e lo svuotamento delle competenze delle Municipalità stesse. Come spiegano i rappresentanti sindacali, "il riordino istituzionale deciso dalle giunta che doveva semplificare la macchina comunale revocando, tra le altre cose, le competenze alle municipalità ha di fatto indebolito il decentramento amministrativo creando un caos organizzativo e di competenze. I lavoratori non sanno a chi rivolgersi per espletare comuni pratiche amministrative e anche per chiedere ferie e permessi. Ciò nonostante continuano a garantire servizi alla cittadinanza con dedizione e professionalità".

In mancanza di una soluzione positiva della riunione di domani, i sindacati hanno già promesso battaglia. "Vogliamo chiarezza dall’amministrazione su ruoli e compiti di questi lavoratori, ne va del funzionamento di servizi fondamentali come quelli sociali, culturali e sportivi. Siamo pronti ad attuare tutte le forme di mobilitazione necessarie per la tutela di servizi e lavoratori".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tanti souvenir e pochi giornali, Ascom attacca le edicole veneziane e chiede di intervenire

  • Cronaca

    Attrezzi abbandonati, scattano le ricerche di un sub a Pellestrina: nessuna traccia

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo del suo mezzo: Suv finisce "parcheggiata" sopra due automobili

  • Cronaca

    Cleaning day tra le calli veneziane: si ripuliscono i muri da scritte e imbrattamenti

I più letti della settimana

  • Arrestato Pasquale Aita: insulti ai carabinieri, poi si distende a terra a piazzale Roma

  • Arino di Dolo in lutto per la perdita di Marco: era uno dei gestori della Locanda Gallo

  • Grave lutto per il mondo del remo veneziano: Stefano se n'è andato con le sue canzoni

  • Lutto nel mondo degli ultras: la curva del Venezia piange il giovane "guerriero" Mattia

  • Fabiola non ce l'ha fatta: il male si è portato via una 45enne di Noale

  • La speranza si è spenta: è stato trovato morto l'anziano scomparso a Quarto d'Altino

Torna su
VeneziaToday è in caricamento