Dal profilo Twitter dell'Ulss4 un like a un post di Salvini: «È stata un'intrusione»

L'azienda sanitaria del Veneto orientale ha comunicato l'intenzione di rivolgersi alla polizia postale

Nel giorno delle elezioni, il 26 maggio, qualcuno si sarebbe introdotto nel profilo Twitter della Ulss4 mettendo un like ad un post di Matteo Salvini. È la stessa azienda sanitaria a comunicarlo: «Da una verifica effettuata subito dopo aver riscontrato il fatto - si legge in una nota - è emerso che nessuna delle pochissime persone autorizzate ad inserire contenuti nella pagina dell’Ulss4 ha effettuato tale operazione. Pertanto si ritiene che qualcuno abbia scoperto ed utilizzato la password di accesso ed abbia effettuato quella operazione. Domani mattina verrà effettuato un esposto alla polizia postale affinché venga fatta luce su quanto accaduto e venga individuato il responsabile».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rettile marino in spiaggia a Jesolo: il Tropicarium Park lo recupera

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Un operaio morto sul lavoro a Maerne

  • Venti chilometri di sopraelevata per raggiungere Jesolo d'estate. Ok dal Cipe

  • 32enne trovato morto in un parcheggio a Mestre: sospetta overdose

Torna su
VeneziaToday è in caricamento