Franco Gomme Venezia C5, confermato il pivot italo-brasiliano Erik Bellomo

Resta in arancioneroverde anche per la prossima stagione l'ex giocatore della Marca e ora in Nazionale. La società ha reso note le cessioni di Simone Ronchin, Nicola Colleda e Alessio Salviato

 

Il Franco Gomme Venezia C5 comunica di aver rinnovato l’accordo con il pivot Erick Bellomo per la sua permanenza in maglia arancioneroverde anche nella stagione 2012/13. Erick Ringis Bellomo è nato a San Paolo (Brasile) il 3 marzo 1978. Alto 183 centimetri per 80 chili, in patria ha giocato con Clube Atletico Ypiranga, Corinthians, Alcan, Palmeiras e Banco do Brasil. In Italia, dove è sbarcato nel 2004, ha militato per tre stagioni nella Lazio e per altrettante nella Marca Futsal, vincendo lo scudetto e la Supercoppa italiana 2010/11. Nel dicembre 2011 la società trevigiana lo ha girato al Franco Gomme Venezia, alla cui permanenza in serie A Bellomo ha contribuito realizzando 8 gol in stagione regolare e 4 nei playout contro la Finplanet Fiumicino. Brasiliano naturalizzato italiano, vanta 12 presenze e 4 reti con la maglia azzurra della Nazionale maggiore.
 
Erick Bellomo ha già ripreso la preparazione agli ordini dell’allenatore Luigi Pagana, che nei giorni scorsi ha visto aggregarsi al gruppo anche i confermati David Canonica e Almir Rossa (reduce dal torneo internazionale Al Roudan Tournament in Kuwait) e il nuovo portiere Carlos Dalcin. Il Franco Gomme Venezia C5 ha reso note le cessioni di Simone Ronchin (laterale ’94, passato alla Fenice Mestre di serie C1), Nicola Colledan (laterale ’91, ceduto al Malcontenta C5 di serie C2) e Alessio Salviato (pivot ’92, in prestito sempre al Malcontenta C5).
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Per il 25 aprile una marea di cerimonie: incognita venetisti e no global a Venezia

    • ViviVenezia

      Bòcolo di San Marco, gesto d'amore per mogli e fidanzate: l'origine della tradizione

    • Cronaca

      Il piccolo Achille non ce l'ha fatta: si è spento a 3 anni il figlio del calciatore Stefano Favret

    • Cronaca

      Il patriarca nella Basilica: "Marco simbolo di Venezia nel mondo e tolleranza tra culture"

    I più letti della settimana

    • Una goleada che sa di trionfo: il Mestre sbanca Vigasio, è super promozione in Lega Pro!

    • Avere un "pezzetto" del Venezia si può: presto le azioni del club in vendita ai tifosi

    • Gubbio - Venezia, un pareggio che va stretto: titolari a riposo forzato in attesa del Matera

    • Colpo di reni, l'Umana Reyer stende la Pallacanestro Varese e tiene il secondo posto

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento