Il Goc prende forma: ecco i volti nuovi attesi al via della preparazione

Il 19 agosto il ritrovo della Juniores agli ordini di mister Orazio Pesce

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Si avvicina la data del ritiro e prende forma la rosa chiamata a difendere i colori della Gazzera Olimpia Chirignago in Prima categoria. Come noto, il prossimo 8 agosto mister Giacinto Montemurro ha convocato i giocatori per l’inizio della preparazione atletica. Un gruppo che comprende anche alcuni elementi della Juniores e che, in generale, è caratterizzato da un’età media relativamente bassa. Ragazzi che hanno voglia di crescere, migliorare e la giusta ambizione che chiede la società.

Questo, ad oggi, il gruppo che partirà per il raduno del prossimo 8 agosto. Portieri: Nicolò Grigoletto (1992), Rossetti Michele (1998), De Giovanni Diego (2001), Nigro Davide (2001). Difensori: Tonon Jurij (1992), Tomaello Luca (1991), Regini Daniele (1994), Scomparin Sebastiano (1998), Salvalaio Francesco (2001), Crescentini Marco (2001), Muscardin Bruno (1999). Centrocampisti: Dal Compare Nicolò (1990), Pettenò Enrico (1999), Diaw Mamadou (1991), Battaglia Alberto (1993), Ciucur Iustin (1994), Scarampi Simone (2000), Baldon Federico (1997), Schiavon Michele (2000), Nigro Domenico (1993). Attaccanti: Golfetto Enrico (1993), Karaouche Aiman (1997), Karaouche Reda (1995), Sammarone Matteo (1996), Novi Mirko (1997), Manente Filippo (1993).

A proposito di settore giovanile, oltre alla già citata “Goc Open Week 2019” che vedrà aprire le porte dell’impianto di via Calabria a tutte le categorie di bambini e bambine dal 19 al 23 agosto, è pronta a riunirsi anche la compagine Juniores. Quest’anno gli under 18 biancoblu saranno allenati da Orazio Pesce, mister dalla grande preparazione ed esperienza già punto di riferimento nello staff tecnico nella passata stagione. Ad affiancarlo ci saranno i dirigenti Stefano De Giovanni e Massimo Scarampi. “Prosegue la nostra marcia di avvicinamento all’inizio della nuova stagione. È bello vedere tanti ragazzi giovani coinvolti nel nostro progetto e auspichiamo che anche dalla Juniores vengano su dei calciatori che possano dare il loro contributo alla prima squadra. In bocca al lupo e buon lavoro a tutti”, commenta il presidente Adriano Baldon.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento