Progetto mini rosa Giants Marghera

Minibasket Sociale al femminile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Meno di un anno fa la Società sportiva Giants Marghera, storica nel territorio e partecipante da diversi anni al campionato di A2 femminile, ha dato vita, dopo un periodo di lavoro all'interno delle scuole primarie e grazie all'idea e alla lungimiranza del presidente Maurizio Baroni, ad un gruppo di minibasket esclusivamente femminile, che accogliesse gratuitamente tutte le bambine della zona, a prescindere dalla cultura, dalla religione e dalla provenienza.

Grazie anche alle maestre, hanno aderito a questa idea più di 50 bambine provenienti da 18 Paesi diversi. Questo progetto, riconosciuto all'interno del gruppo Alta Densità Educativa del Comune di Venezia, e appoggiato da Save the Children ha portato alla creazione di due squadre, una esordienti e una gazzelle che quest'anno cercheranno di mettere in campo la loro voglia di giocare dimostrando che lo sport è soprattutto aggregazione e coesione indipendentemente dal risultato del campo.

I Giants Basket Marghera invitano quindi tutte le famiglie ad aderire a questa iniziativa, per dare la possibilità alle proprie figlie nate tra il 2008 e il 2013 di praticare un giocosport di squadra, divertente e sano. Per qualsiasi informazione Maurizio 335.6868100

Torna su
VeneziaToday è in caricamento