rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cura della persona

I consigli per combattere (e sconfiggere) la pigrizia

Semplici abitudini da intraprendere per diventare più attivi e intraprendenti ed eliminare una volta per tutte pigrizia e procrastinazione

Pigrizia, accidia, poltroneria sono tanti i termini per descrivere questa particolare caratteristica molto diffusa nelle abitudini delle persone che porta a evitare l'azione per passare il proprio tempo in totale comodità, relax e soprattutto senza sforzi eccessivi. Può essere solo un piccolo difetto caratteriale ma a volte la pigrizia diventa una vera e propria patologia in grado di bloccarci dall'azione e dall'avere una vita piena e soddisfacente. Come fare allora per combattere ed eliminare questo stato mentale e fisico di nullafacenza? Scopriamolo insieme, basta solo qualche semplice nuova abitudine. 

Parola d'orgine: organizzazione

La mente di una persona pigra solitamente è poco organizzata ed è proprio qui che bisogna andare a lavorare. La parola d'ordine, infatti, che sia nella vita lavorativa o in quella privata è sempre e solo una: organizzazione. Organizzarsi, infatti, permette non solo di risparmiare tempo e fatica ma anche di portare a termine le proprie mansioni senza troppi drammi o procrastinazioni. Ecco allora che facendo delle liste di cose da fare e cercando di rispettarle la propria vita sarà rivoluzionata. Che sia la lista delle lavatrici da fare o quella della spesa o ancora quella delle proprie mansioni lavorative, scrivere un elenco di cose da fare e, poi, spuntare la lista vi aiuterò a fare più cose e sentirvi più appagati e soddisfatti.

Farsi aiutare da alcuni strumenti utili

Gli strumenti sono un aiuto necessario per i pigri. Avere, infatti, delle agende, dei planner o delle app di organizzazione può essere fondamentale per cambiare le proprie abitudini e farlo divertendosi e sfidando anche se stessi o gli altri. 

Pensare alle ricompense finali

La ricompensa ideale per un pigro è quella di avere più tempo a disposizione per riposarsi. Perché non aumentare, allora, questo tempo svolgendo velocemente e senza rimandare i propri obblighi in modo da poter fare, poi, con il tempo libero, tutto ciò che si desidera. Meglio di così?

Inserire lo sport nella propria quotidianità

Iniziare a fare sport è una vera e propria cura anti pigrizia. La cosa più difficile per il pigro cronico sarà fare il primo passo ma una volta che si troverà lo sport che appassiona e motiva, uscire di casa diventerà non più un peso ma una gioia. E a beneficiarne non è solo la mente ma anche il corpo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I consigli per combattere (e sconfiggere) la pigrizia

VeneziaToday è in caricamento