Spazzolino elettrico: un'igiene orale a prova di dentista

Tutti i vantaggi di questo strumento per denti sani e puliti

Spazzolino elettrico: la migliore scelta per l'igiene orale

Lo spazzolino elettrico è uno strumento di pulizia dentale di cui si sente spesso parlare ma che resta ancora una scelta di nicchia. Sono tanti infatti quelli che scelgono di utilizzare uno spazzolino tradizionale per la pulizia dei propri denti a discapito di quello elettrico che resta, però, la scelta consigliata dalla maggior parte dei dentisti per rimuovere la placca e i residui post-pasto. Ma quali sono i benefici di questo piccolo strumento elettrico per la salute dei nostri denti e perché andrebbe preferito allo spazzolino classico? Scopriamolo insieme in quest'approfondimento sulle funzionalità e caratteristiche dello spazzolino elettrico.

Celiachia: come riconoscere i sintomi e quali test fare

SPAZZOLINO ELETTRICO: COME FUNZIONA Lo spazzolino elettrico è caratterizzato da una testina che può essere tonda o classica che grazie a delle continue oscillazioni è in grado di pulire i denti in profondità e raggiungere anche le zone più difficili che spesso lo spazzolino normale non riesce a pulire. In questo modo vengono eliminati con più facilità i residui di cibo tra i denti e la placca che può diventare un'insidia per la propria igiene orale. Basta passare lo spazzolino elettrico sui propri denti esercitando una leggera pressione e posizionando la testina a 45° sul piano dei denti, poi, i movimenti meccanici della testina faranno tutto il resto. A seconda del modello la frequenza varia dai 5.000 ai 30.000 passaggi sui denti al minuto ed esistono testine di piccole dimensioni in grado di catturare un dente alla volta e pulirlo perfettamente.

LE DIVERSE TESTINE Gran parte del lavoro dipende sì dal tipo di spazzolino elettrico che si acquista ma anche molto dalla testina scelta. Fra uno spazzolino elettrico e l’altro troviamo notevoli differenze, molto dipende dalla potenza della batteria e dalle tante funzioni che possono avere per un uso più corretto. La testina giusta però ha i suoi vantaggi e sebbene ogni marchio propone nomi differenti possiamo comunque generalizzare con le varie proposte di mercato:

  • Testine a doppia azione: per combattere la placca
  • Testine con setole speciali: per una pulizia profonda
  • Testine per metallo: se si portano apparecchi
  • Testine antimacchia: da utilizzare dopo lo sbiancamento ai denti
  • Testine con setole delicate: per gengive sensibili

SPAZZOLINO ELETTRICO PER BAMBINI Questo aspetto è molto importante. Verrebbe da pensare che lo spazzolino elettrico non è particolarmente adatto ai bambini, che non sono in grado si seguire le istruzioni. Invece non è così. Infatti, la pulizia dei denti con uno spazzolino elettrico è per loro migliore proprio per via delle rotazioni, visto che difficilmente un bambino con la sola forza della mano riuscirebbe a creare un movimento simile a quello dello strumento elettrico. Ovviamente poi, ci sono testine di piccola dimensione adatte proprio ai piccoli spazi delle cavità orale dei bambini. 

I PREZZI Altro dilemma. Perché alcuni spazzolini elettrici sono più costosi di altri? Il motivo dipende spesso dal kit, ad esempio ci sono confezioni con più testine e accessori da viaggio mentre altre confezioni dispongono di una sola testina. In generale uno spazzolino elettrico varia di prezzo anche dalla qualità della batteria e dal numero di oscillazioni; solitamente uno spazzolino elettrico base parte dai 20 euro circa per arrivare a superare anche i 100 euro.

CONTRO Ovviamente non mancano i puntini sulle “i”, nel senso che ci sono coloro che confermano la validità dello spazzolino elettrico ma specificano alcuni punti. Il primo è abbastanza ovvio, un utilizzo errato e superficiale dello strumento non darà mai gli effetti sperati. Ancora peggio, però, sono i danni, se si utilizza male che lo  spazzolino può causare problemi alle gengive, ma non c’è da allarmarsi, perché i spazzolini migliori hanno ottimi sistemi di sicurezza in tal senso. Ad esempio alcuni hanno una spia rossa che si accende quando si preme con troppa forza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e Veneto

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento