Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Ponte di Rialto si tinge d'arte per il Natale | VIDEO

Acceso il gioco di luci che proietta sul ponte le immagini di alcuni dei grandi protagonisti della storia di Venezia come preludio alle celebrazioni per i 1600 anni di Venezia

 

Il Ponte di Rialto, grazie alle proiezioni e dissolvenze iniziate oggi pomeriggio, si è trasformato in un libro su cui scorrono alcune delle pagine più significative della storia di Venezia. La struttura in pietra del ponte si accende di immagini che, in occasione del “Natale di Luce 2020”, ricordano in rapida sequenza alcuni dei momenti e dei protagonisti della storia, dell’arte e dell’architettura veneziana.

La videoproiezione, promossa dal Comune di Venezia e Vela Spa con la partnership del Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, viene ripetuta ogni venti minuti, dalle 17 alle 22, fino al 31 dicembre 2020. Una rassegna di grandi interpreti - da Vittore Carpaccio a Jacopo de’ Barbari, da Antonio da Ponte a Vincenzo Scamozzi al Canaletto - che hanno progettato o raccontato quel nodo nevralgico di commerci e di scambi che unisce le due sponde del Canal Grande. La narrazione, a cura di Etra Comunicazione di Alessandro Toso Fei, vuole anche introdurre le celebrazioni per il milleseicentesimo anniversario della fondazione di Venezia che ricorre il 25 marzo 2021.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento