Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande nave vicina alla banchina nella tempesta. Timore e reazioni | VIDEO

Il video del passaggio della crociera lungo il canale, nonostante il forte maltempo: critiche e polemiche. Vaporetto fermo tra le raffiche di vento e le difficoltà di manovra della grande nave che suona la sirena

 

La nave Costa Deliziosa attraversa il canale, in laguna, nonostante il maltempo e le forti raffiche di vento che oggi, domenica 7 luglio, hanno sferzato il Veneziano. L'accaduto suscita immediate polemiche e reazioni, anche perché, poco distante dalla grande nave, un vaporetto è rimasto fermo in mezzo al maltempo. Attesa e timore per le manovre della nave da crociera, sembrata in difficoltà vicino alla riva, che ha fatto temere il peggio. Il presidente del Porto, Pino Musolino, ha fatto sapere di voler avviare subito un accertamento su quanto accaduto.

Il Porto

Rispetto all’uscita dal porto della Costa Deliziosa questo pomeriggio, in presenza di condizioni meteo-marine avverse, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Pino Musolino ha dichiarato - si legge nella nota istituzionale - «Ci riserviamo di avviare una tempestiva verifica per appurare se la nave avesse ricevuto i necessari permessi e avesse ottemperato alle necessarie verifiche. Riteniamo inoltre necessario organizzare al più presto un ulteriore incontro congiunto con la capitaneria di Porto per valutare ed eventualmente sollecitare l’adozione di altre misure atte a garantire che il traffico navale avvenga in piena sicurezza per i cittadini e per la città».

Forti critiche anche sulla pagina Facebook di Veneziamiofuturo venicemyfuture:

«Ancora una volta la città di Venezia ha rischiato che accadesse un altro incidente in laguna. Non è più tollerabile una situazione simile, sirene spiegate della Costa e difficoltà di manovra vicino alla riva e ai vaporetti, fare subito chiarezza sull'episodio», scrive Monica Sambo del Pd. «Dobbiamo piangere un morto perché finalmente le autorità competenti decidano lo stop del transito delle grandi navi a Venezia? - Si chiede il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.  In attesa di trovare una soluzione che garantisca la totale sicurezza della navigazione, le grandi navi da crociera non possono continuare a navigare nei canali, come dimostra l'incidente sfiorato di domenica. Si sospenda subito il transito».

WhatsApp Image 2019-07-07 at 20.27.30-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento