Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terremoto e neve in centro Italia: partita una squadra della protezione civile di Spinea

 

Il sistema della protezione civile del Veneto si è messo in moto per prestare gli aiuti necessari a fronte del nuovo terremoto che ha colpito, mercoledì mattina, il centro Italia, e si è già attivato sul fronte delle intense nevicate che hanno colpito proprie le zone colpite dal sisma.

Rinforzi anche da Spinea. Mercoledì sera, alle 19.30, dal magazzino comunale è partita una squadra di quattro volontari della protezione civile, con una pala meccanica, destinazione Montemonaco (Pescara), dove la situazione è drammatica. Sabato scorso altri due volontari erano partiti alla volta del paese, per fare un censimento delle abitazioni, e che ora si trovano ad avere a che fare con una vera e propria emergenza neve, che rende difficoltosi i soccorsi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento