"Molesto": il nuovo videoclip di Furio è un mix di funky, reggae e pop | VIDEO

 

È disponibile da domenica il video di "Molesto", brano estratto dall’album Furiology di Marco Forieri in arte Furio (ex Pitura Freska), uscito il 3 giugno di quest’anno. L’album è stato recensito da Internazionale («Il suo post funk groove veneziano spande buonumore», Pier Canei) e Rockit (!Furiology è un disco allegro e dagli arrangiamenti esplosivi, il mix di funky, reggae e pop è riuscitissimo», Carlo Tonelato). Per finanziare i video tratti dal disco, Furio ha spinto i propri fan con una campagna di crowdfunding raggiungendo il 197% dell’obiettivo (7886 su 4000 euro). Il nuovo video tratto dal disco è uscito per IndieMood.

Il brano

Il brano funky reggae pop è sapientemente arrangiato. Brano allegro, energico e ballabile, cantato in dialetto veneziano e il cui testo non fa che delineare l’anticonformismo “Molesto” di Furio che non manca di una sana e costruttiva critica veneziana.

Il video

Il video è girato in collaborazione con la scuola di ballo Sweet Devils Dance Center di Bassano del Grappa e con le coreografie di Giulia Trento, fondatrice e ballerina della Sweet Devils Crew. Girato al Lido di Venezia il video è dedicato a Fabio Valdo (Gustavo), rapper veneziano morto all’età di 38 anni dopo aver perso il lavoro, proprio al Lido di cui era originario e dove viveva. Il brano inoltre si rifà ai Molesti del Sestriere di Santa Marta dove vive Furio, presenti anche nel video. La regia del videoclip è dello stesso Furio mentre la fotografia e il montaggio sono affidati a Pier Giorgio Grande. Assistente alla regia Andrea Corato.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento