Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carnevale, il questore sulle polemiche: "Spazi adeguati e deflusso dei turisti rapido" VD

 

Non si spegne ancora l'eco delle proteste per i disagi che si sono verificati sabato sera in occasione dell'inaugurazione del Carnevale a Cannaregio. Con un muro di persone bloccato in Lista di Spagna e anche sul versante Ghetto. A gettare acqua sul fuoco è stato il questore Vito Gagliardi, che ha spiegato che tutto è funzionato al meglio, salve qualche piccolo accorgimento da mettere a punto per i festeggiamenti a San Marco che si apriranno nel weekend.

Carnevale, rive assaltate: "Prigionieri a casa nostra"

"Circolazione fluida e spazio per i soccorsi"

"Tutti gli spettatori sulle rive del Rio di Cannaregio hanno goduto dello spettacolo e si sono potuti muovere con fluidità, come mai era successo prima. Se si fossero registrate eventuali emergenze, i soccorsi sarebbero stati di sicuro successo, perché c'erano gli spazi di manovr necessari". Appunto anche sul deflusso post-spettacolo: "È stato rapidissimo - ha rimarcato Gagliardi - Ho letto sui giornali e sui report dei miei funzionari che c'è stato un po' di inevitabile affollamento, ma correggeremo il tiro per il futuro". In questo senso lunedì pomeriggio è in programma un briefing per evidenziare ciò che non ha funzionato a dovere e mettere a punto i correttivi per un successo soddisfacente degli eventi in piazza San Marco.

Sul numero chiuso a San Marco

Nessuna indicazione precisa, invece, sul numero massimo di persone che conterrà il salotto della città nel corso delle manifestazioi di punta della kermesse lagunare: "La decisione spetterà al Comitato per la sicurezza - ha sottolineato Gagliardi - riteniamo comunque che gli spazi di manovra che abbiamo evidenziato su Cannaregio debbano essere proporzionati per Piazza San Marco".

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento