Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Più verifiche e multe, stop alle corse al ribasso": dramma infortuni, scioperi e corteo

 

Corteo a Venezia martedì, mentre nei giorni scorsi sono stati proclamati scioperi. Iniziative dei sindacati per accendere i riflettori sul problema della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. "Una sequenza drammatica di incidenti che funestano il Veneto e i metalmeccanici - ricorda Luca Trevisan, segretario Fiom Veneto - Chiediamo maggiore impegno dalle istituzioni, maggiori risorse agli organi di controllo con l'assunzione di nuovi ispettori Spisal, un rafforzamento dei controlli e della prevenzione ma anche sanzioni come deterrente". E poi il tema della responsabilità delle imprese: "Bisogna rilanciare un'idea diversa di competitività, non solo basata sulla compressione dei costi del lavoro. Serve invece qualificare il sistema produttivo"

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento