menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A teatro con la scuola, 2200 adesioni da 30 diversi istituti scolastici: gli spettacoli

Lunedì 21 gennaio Il Teatro Momo apre le porte agli alunni delle scuole Primarie del territorio. Sono 360 i bambini che assisteranno allo spettacolo "Ucci! Ucci! Pollicino e altre fiabe", portato in scena dai bravissimi attori di Stivalaccio Teatro

Lunedì 21 gennaio Il Teatro Momo apre le porte agli alunni delle scuole Primarie del territorio. Sono 360 i bambini che assisteranno allo spettacolo "Ucci! Ucci! Pollicino e altre fiabe", portato in scena dagli attori di Stivalaccio Teatro.

A Teatro con la Scuola

Questa rappresentazione fa parte di un piccolo ma prezioso cartellone di cinque spettacoli dal titolo A Teatro con la Scuola, un progetto nato dalla collaborazione del Settore Cultura del Comune di Venezia con Arteven - Circuito Regionale Teatrale. Dopo il successo e il gradimento ottenuto nella scorsa stagione, ci si è posti con maggior impegno l’obiettivo di offrire alle scuole del territorio un’opportunità per avvicinare i giovani alunni al magico mondo del teatro, che, attraverso le sue enormi potenzialità formative, può farli crescere per trasformarli in spettatori attivi del mondo con il quale sono chiamati a confrontarsi.

Appuntamenti

La risposta delle scuole è stata molto soddisfacente tanto che si è passati da 10 repliche iniziali a 12, per un totale di 2200 adesioni da 30 diversi istituti scolastici del territorio metropolitano. Ai quattro appuntamenti dedicati agli alunni della scuola primaria, quest’anno, il 31 gennaio, si affianca inoltre un quinto spettacolo dal titolo Paciv Tuke, onore a te della rinomata compagnia teatrale La Piccionaia, pensato per i ragazzi della scuola secondaria di I grado, nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria. Il 18 febbraio è la volta del terzo appuntamento per la scuola Primaria, con lo spettacolo Il Diario di un brutto anatroccolo di Factory compagnia Transadriatica/Tir danza di Lecce, che coniuga il teatro e la danza a partire da un classico per l’infanzia. A seguire, gli ultimi due appuntamenti di A Teatro con la Scuola, l’11 marzo con Storia di una Gabbianella e di un Gatto di Ullallà Teatro preso dal romanzo di Sepùlveda e a chiusura della stagione, il 25 marzo, Woodstock Teatro porterà in scena Il Bosco di X, racconti dagli alberi camminanti, uno spettacolo nel quale vengono raccontati gli alberi da un punto di vista insolito: quello delle loro fiabe e leggende. Sono tutte giovani compagnie, forti di pluriennali collaborazioni con il Teatro Momo, specializzate nella formazione teatrale rivolta a bambini e ragazzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento