Fino a quando rinnovare il permesso auto nel comune di Venezia

Tutte le informazioni sui permessi per le zone a traffico limitato nel comune di Venezia

Il permesso auto per la ztl permette di transitare con il proprio veicolo privato in zone a traffico limitato della propria città. Per ottenere tale permesso bisogna avere delle motivazioni e dei requisiti particolari. Scorpriamo chi ha diritto e può richiedere il permesso auto per le zone a traffico limitato nel comune di Venezia.

I punti di ricarica per auto elettriche a Venezia

Le categorie che possono fare richiesta del permesso auto

  • Veicoli di residenti o domiciliati all'interno delle ZTL
  • Veicoli di titolari di posti auto in area privata all'interno della ZTL
  • Motivi istituzionali o legati al tipo di servizio svolto (trasporto pubblico, taxi, enti pubblici, carsharing, etc.
  • Veicoli di massa complessiva a pieno carico inferiore alle 3,5 t perla distribuzione di plichi postali (non autorizzabili Euro 0 e Euro 1)
  • Veicoli al servizio di persone diversamente abili
  • Veicoli attrezzati per la rimozione forzata
  • Servizi stampa
  • Veicoli di medici e veterinari della sanit à pubblica che effettuano assistenza domiciliare e di coloro che svolgono servizio di assistenza sanitaria o sociale all'interno delle ZTL (limitatamente agli spostamenti connessi all'esercizio della professione
  • Veicoli per la consegna di pasti anche a domicilio
  • Veicoli (autocarri N1 inferiori a 3,5 t)  con alimentazione a Metano, a GPL o a trazione elettrica o ibrida, accreditati in categoria ECO
  • Veicoli (autocarri N1 inferiori a 7,5 t)  in regime di ATP  (permesso annuale a pagamento al costo di € 70 a veicolo + n. 2 marca da bollo da € 16.00)
  • Veicoli di attività artigiane (permesso annuale a pagamento al costo di € 70 a veicolo + n. 1 marca da bollo da € 16,00)

Come ottenere il permesso auto permanente

Per richiedere il rilascio del permesso di accesso a una o più ztl nel comune di Venezia basta fare richiesta compilando uno specifico modulo online oppure richiederlo presso l'ufficio Ztl in via A. da Mestre, n. 1 (nelle vicinanze di piazzale Candiani) e consegnarlo - assieme a tutta la documentazione richiesta - presso l'Ufficio Protocollo del Comune sito in Venezia, S. Marco 4136; Mestre, via Ca' Rossa n. 10/C; viale Ancona 41/63 piano terra) o via PEC (mobilitatrasporti@pec.comune.venezia.it). Una volta effettuata la richiesta bisogna aspettare circa 30 giorni per l'emissione del contrassegno. Una volta pronto, il richiedente verrà contattato per il ritiro presso l'ufficio ztl del comune. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento