Il meteo continua ad essere instabile: dopo il bel tempo, tornano le piogge e i temporali

Possibili rovesci specie nella pianura più interna già a partire da domenica pomeriggio. Sulla costa, almeno nel corso del fine settimana, permarrà il sole ed il bel tempo

Sabato bel tempo, ma già da domenica si tornerà a dover fare i conti con la pioggia. Il Veneto si troverà nei prossimi giorni sul margine di un promontorio anticiclonico in espansione sul Mediterraneo, che garantirà tempo in prevalenza soleggiato fino a sabato. Da domenica la marginale influenza di correnti cicloniche associate ad un minimo depressionario tra la Penisola Iberica e la Francia, determineranno un aumento dell'instabilità anche sulla pianura più interna, dando luogo a rovesci o temporali soprattutto al pomeriggio. Le temperature massime nei prossimi giorni si manterranno su valori di qualche grado superiori alla media stagionale.

Domenica

Domenica in pianura il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso fino a parte del pomeriggio salvo sui settori più occidentali dove si avranno addensamenti già dal mattino, in seguito la nuvolosità diverrà irregolare con locali annuvolamenti anche consistenti, specie sulle zone più interne. Sulla costa, invece, prevalenza di sole. Possibili prime precipitazioni fin dal mattino, con probabilità in aumento fino a medio-alta (50-75%) di locali rovesci o temporali sulle zone montane e pedemontane. Nel corso del pomeriggio i fenomeni diverranno a carattere sparso e potranno interessare anche la pianura più interna, (probabilità medio-bassa 25-50%) mentre risulteranno assenti sulla costa.

Lunedì

Anche lunedì le condizioni meteo non cambieranno, con schiarite alternate a nuvolosità irregolare con addensamenti maggiori in montagna e sulle zone più interne della pianura. Sulla costa sarà sempre sereno o poco nuvoloso. Probabili primi rovesci già dal mattino a partire dai settori più occidentali della pianura in progressiva estensione alle zone montane e pedemontane (probabilità medio-bassa 25-50%). Nel pomeriggio, invece, probabili precipitazioni anche sulle zone della pianura più interna (probabilità medio-alta 50-75%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Schianto in moto, morto un uomo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento