Elezioni Mirano 2012

Grillo riempie le piazze veneziane, Cacciari: "Questo grazie ai partiti"

Il leader del Movimento Cinque Stelle oggi alle 19 a Mirano in piazza Martiri della Libertà, ieri invece a Caorle. L'ex sindaco di Venezia: "Forma di protesta fisiologica e ormai radicata"

Beppe Grillo in un comizio (©TM News Infophoto)

Beppe Grillo in questi giorni sta "imperversando" per il Veneto orientale in vista delle elezioni amministrative di maggio. Piazze piene a ogni suo comizio, per il leader (anche se loro non vogliono sentire parlare di gerarchie) del Movimento Cinque Stelle. Ieri a Caorle, oggi a Mirano, in piazza Martiri della Libertà alle 19, le presentazioni delle liste civiche e dei candidati sindaco. Il "fustigatore" della politica raccoglie consensi, almeno stando agli ultimi sondaggi nazionali.

E una persona che di politica se ne intende è l'ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari, secondo cui il "fenomeno Grillo" è il "simbolo della miseria dei partiti e allo stesso tempo viene utilizzato da loro per coprire i loro limiti". Il filosofo spiega che quella di Grillo è "una forma di protesta ormai fisiologica e radicata, un'antipolitica che copre, nel sentire della gente, l'assenza di strategia politica dei partiti".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grillo riempie le piazze veneziane, Cacciari: "Questo grazie ai partiti"

VeneziaToday è in caricamento