rotate-mobile
Regionali 2020

Arturo Lorenzoni positivo al tampone

Ex vicesindaco di Padova, candidato alla poltrona di presidente della Regione, ha dichiarato: «Sono risultato positivo al tampone fatto questa mattina. Sto bene, continuerò la campagna elettorale da remoto con incontri in teleconferenza»

Si interrompe la campagna elettorale di Arturo Lorenzoni, ex vice sindaco di Padova, in corsa per la carica di presidente della Regione Veneto: il suo tampone al coronavirus è risultato positivo. In mattinata a Padova per sostenerlo era arrivato il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, che non ha però potuto incontrarlo: «Sono risultato positivo al tampone fatto questa mattina», aveva comunicato Lorenzoni.

Lorenzoni positivo al covid

«Sto bene, - ha aggiunto - continuerò la campagna elettorale da remoto con incontri in teleconferenza. Cautelativamente devo stare a casa. Come richiesto dalle autorità sanitarie, invito tutte le persone che mi hanno incontrato nell’arco degli ultimi 5 giorni a rivolgersi agli uffici delle rispettive aziende sanitarie per sottoporsi a tampone».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arturo Lorenzoni positivo al tampone

VeneziaToday è in caricamento