menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto in autostrada: auto distrutta a Meolo, 5 feriti trasportati a Mestre e San Donà

L'incidente all'altezza del chilometro 412 in direzione Milano. Sul posto almeno 2 ambulanze con in più i vigili del fuoco e la polstrada. Tra i coinvolti anche due giovani donne

Incidente stradale poco dopo le 12.30 di venerdì in autostrada A4 Venezia-Trieste, non distante dal casello di Meolo-Roncade. Per cause ancora al vaglio della polizia stradale, almeno 2 veicoli sono rimasti coinvolti in uno schianto in corrispondenza del chilometro 412 in direzione Milano. In territorio veneziano.

Sul posto è stato subito chiesto l'intervento dei sanitari del 118, giunti con un paio di ambulanze. Inevitabili i disagi alla viabilità, anche se le corsie sono rimaste libere per cui le ripercussioni sono state minime. Per mettere la zona in sicurezza è intervenuta anche una squadra del distaccamento di San Donà dei vigili del fuoco, con l'appoggio di una squadra del Comando di Mestre.

Almeno 2, secondo testimoni, le persone sottoposte a cure mediche sul posto prima dell'eventuale trasferimento in ospedale. Erano distese sull'asfalto. Si tratta di giovani donne che si trovavano a bordo della Fiat Bravo bianca il cui cofano appariva completamente accartocciato su se stesso. Si è schiantata contro un camion il cui conducente è rimasto illeso. In tutto sono state 5 le persone trasportate in ospedale tra Mestre e San Donà, ossia tutti gli occupanti della Fiat. Compreso il conducente, un 30enne originario di Palermo. Nessuno sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche gli ausiliari di Autovie Venete.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento