menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attraversa per raggiungere il papà Bambino investito in via Piave

Il piccolo di quasi cinque anni è stato travolto da una Punto verso le 16.30. E' stato trasportato d'urgenza all'ospedale, non sarebbe grave

Voleva raggiungere il negozio dei genitori sull'altro lato di via Piave, ma per lui la strada non è ancora un pericolo da cui tenersi alla larga. Un bambino di origini bengalesi è stato investito in pieno giovedì pomeriggio da una Fiat Punto mentre, ignaro di quanto di lì a poco sarebbe accaduto, mentre giocava ha occupato la carreggiata all'altezza dell'intersezione con via Fiume.

Troppo repentino il suo movimento. Il veicolo, che procedeva in direzione della stazione ferroviaria, non ha fatto in tempo a frenare e arrestare la propria corsa. Il piccolo di quasi cinque anni, che attraversava da destra verso sinistra rispetto alla 27enne al volante, è stato travolto.

Immediati i soccorsi per W.A., queste le iniziali del malcapitato, che avrebbe riportato un trauma cranico e dei traumi facciali. Sul posto i sanitari del Suem e gli uomini del reparto motorizzato della polizia municipale, che hanno istituito un senso unico alternato finché non si sono conclusi i rilievi di rito. Il piccolo è stato caricato in ambulanza e trasportato all'ospedale dell'Angelo in area rossa, ma presto le sue condizioni sarebbero migliorate. Rimarrà in osservazione nel reparto di pediatria. Per lui una prognosi di dieci giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento