menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accosta sul Passante e chiede aiuto, camionista perde la vita

Tragedia alle 4.10 di venerdì nel territorio di Martellago. Il conducente, un 66enne di Gorizia, aveva richiamato alcuni operai. Soccorsi inutili

Capisce di avere un malore, accosta e fa appena in tempo a chiedere aiuto ad alcuni operai sul Passante. Poi si accascia e muore. Tragedia verso le 4.10 della notte tra giovedì e venerdì sull'autostrada, proprio in corrispondenza del cantiere per la costruzione del nuovo casello di Martellago. Lì, nel punto in cui una delle corsie era off limits per gli interventi che tra l'altro hanno portato domenica scorsa alla chiusura dell'arteria viabilistica, un camionista 66enne di Gorizia al volante del suo tir all'improvviso ha arrestato la sua corsa.

Consapevole che gli stava accadendo qualcosa di molto grave. Non è chiaro se abbia fatto a tempo a scendere dal mezzo o meno. Fatto sta che subito dopo aver cercato di attirare l'attenzione dei lavoratori ha perso i sensi, stroncato da un probabile infarto. Sul posto si è precipitata un'ambulanza del 118, con una pattuglia della polizia stradale. Per il malcapitato, però, che stava viaggiando sulla carreggiata in direzione Milano, non c'è stato nulla da fare. Al medico non è rimasto altro che constatarne il decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento