Incidenti stradali Via Granatieri di Sardegna

Esce di strada e si schianta con il motociclo a Chioggia: adolescente in prognosi riservata

L'incidente poco dopo le 23 di venerdì all'altezza del ponte del Cavanis. Un 16enne è stato intubato e dopo i primi accertamenti al nosocomio clodiense, è stato trasferito a Mestre

E' stato trasportato prima in ospedale a Chioggia, poi all'Angelo di Mestre. Un ragazzo di 16 anni residente a Sottomarina si trova in prognosi riservata dopo un preoccupante incidente stradale nel territorio della città clodiense. Si sarebbe trattato di una fuoriuscita autonoma, ma gli accertamenti sono ancora in corso da parte dei carabinieri. 

Il giovane ha riportato diversi traumi e sospette fratture, uscendo di strada all'altezza del ponte dell'istituto Cavanis, in via Granatieri di Sardegna. Il ponte che collega il centro storico alla terraferma. In un secondo momento ha perso conoscenza, venendo intubato. Lo schianto poco dopo le 23 di venerdì: fin da subito si è capito che la situazione era grave. I sanitari sono intervenuti in forze per gestire la situazione, stabilizzando il 16enne e caricandolo a bordo dell'ambulanza. Una volta trasportato al pronto soccorso di Chioggia, la Tac ha evidenziato soprattutto lesioni alla mandibola destra e sinistra, oltre che una contusione all'altezza dei polmoni. 

Subito dopo l'incidente il giovane è apparso cosciente: lamentava però diversi dolori. Il quadro clinico è poi improvvisamente peggiorato, rendendo necessario verso l'una della notte tra venerdì e sabato un trasferimento in ambulanza al nosocomio di Mestre, dove il paziente è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti. Decisive le prossime ore per capire l'evoluzione del ricovero. Sulla dinamica dello schianto tutto è ancora in via di ricostruzione. C'è preoccupazione soprattutto a Sottomarina, dove il ragazzo vive con i propri famigliari. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di strada e si schianta con il motociclo a Chioggia: adolescente in prognosi riservata

VeneziaToday è in caricamento