menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Perde il controllo del proprio motociclo e si schianta: muore un autotrasportatore

L'incidente nella serata di lunedì nel territorio di Eraclea. La vittima è un 47enne residente a Oderzo, nel Trevigiano. Sul posto i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri

Perde il controllo della sua moto di grossa cilintrada e muore. Tragico incidente stradale nella serata di lunedì nel territorio di Eraclea. Uno schianto dagli esiti mortali che allunga ulteriormente l'elenco di vittime della strada. Specie tra chi si trovava a bordo di due ruote.

L'allarme è stato lanciato un quarto d'ora prima delle 21, sulla strada provinciale 54. Per cause ancora al vaglio dei carabinieri, un autotrasportatore 47enne residente a Oderzo, nel Trevigiano, Luigi Stradiotto, non sarebbe più riuscito a controllare il proprio veicolo. Nella dinamica è con ogni probabilità stata coinvolta un'automobile, su cui si sono concentrati i rilievi delle forze dell'ordine, durati molto a lungo. Gli eventi che hanno portato alla tragedia, infatti, non sarebbero chiari. L'auto non avrebbe segni di impatto.

Il centauro stava percorrendo la provinciale all'altezza di via Ancillotto, in direzione Caorle. L'auto invece stava transitando nel senso di marcia contrario. I militari dell'Arma hanno raccolto le testimonianze di chi ha assitito ai momenti immediatamente successivi allo schianto: ai sanitari del 118 non è rimasto altro che constatare il decesso del motociclista. Con il calare del buio è stato chiesto l'apporto dei vigili del fuoco, che si sono portati sul posto per illuminare l'area in modo da permettere il prosieguo degli accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento