Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

La vittima è Alex Trovò. Stava guidando la sua moto e si è scontrato con un'automobile

L'incidente

Un ragazzo di 18 anni, Alex Trovò, è morto nel primo pomeriggio di oggi - martedì 27 ottobre - in via Desman, a Veternigo, nel territorio di Santa Maria di Sala. Stava correndo in moto quando, arrivato all'altezza dell'incrocio con via Petrarca, si è schiantato contro una macchina. Nel violento impatto è stato sbalzato dalla sella ed è finito a terra.

I soccorsi, chiamati pochi minuti dopo le 14, sono stati vani: il personale medico arrivato sul posto ha solo constatato il decesso del giovane. Si era alzato in volo anche l'elicottero del 118, poi fatto rientrare. Trovò era residente a Borgoricco (Padova) e aveva compiuto 18 anni in luglio.

Sul punto dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri, al lavoro per ricostruire la dinamica dello scontro e regolare il traffico. Stando ai risultati delle indagini, l'auto, una Volkswagen Tiguan, avrebbe svoltato a sinistra impegnando la corsia opposta; la moto, che procedeva in direzione Mirano, non è riuscita a fermarsi in tempo. In seguito agli accertamenti il conducente della macchina, un 48enne nato a Mirano, è stato denunciato per omicidio stradale. I veicoli sono stati sequestrati e la salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento