menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in Jesolana a Portegrandi Ci sono undici feriti dopo il frontale

Lo schianto avrebbe coinvolto tre veicoli domenica mattina. Una persona trasportata in elicottero all'ospedale di Treviso. Nessuno sarebbe grave

Traffico in tilt domenica mattina sulla Jesolana all'altezza di Portegrandi per un incidente frontale che avrebbe coinvolto tre veicoli. Undici le persone ferite, fortunatamente tutte pare non in gravi condizioni, ma il blocco della provinciale ha causato pesanti disagi alla viabilità.

Lo schianto verso le 8, quando immediatamente la strada è stata chiusa in entrambe le direzioni di marcia per permettere i soccorsi. Sulle prima la situazione sembrava essere molto grave, viste anche le condizioni della Audi A4, della Suzuki e della Renault incidentate. Con il passare dei minuti, però, il panorama sembrerebbe essersi fatto più roseo: degli undici feriti, tutti di nazionalità italiana, uno solo sarebbe in condizioni più preoccupanti degli altri, trasferito in elicottero all'ospedale Ca' Foncello di Treviso con una sospetta frattura al bacino.

Per gli altri coinvolti, invece, traumi più lievi. Sono stati distribuiti tra l'ospedale dell'Angelo di Mestre, quello di San Donà e quello di Treviso. I rilievi sono durati fino alle 11.30, anche per permettere ai vigili del fuoco di liberare dai detriti le corsie affinché non si verifichino problemi nelle prossime ore per gli automobilisti di passaggio. Per lungo tempo si è transitati a senso unico alternato, finché i carabinieri della compagnia di San Donà non hanno ultimato i rilievi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento