menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico incidente sulla provinciale a Piove di Sacco: muore un motociclista del Veneziano

La vittima è un 37enne originario di Padova ma residente a Campagna Lupia. Mercoledì pomeriggio si trovava a bordo di una moto quando ha impattato contro un'automobile

Tragico incidente stradale mercoledì pomeriggio, poco dopo le 16, in territorio padovano. Per cause ancora al vaglio della polizia locale di Piove di Sacco, il conducente di una moto Ducati ha impattato contro un'auto condotta da una donna residente nel Comune di Campolongo Maggiore. Ad avere la peggio è stato il centauro, che è deceduto nonostante gli sforzi dei sanitari del 118. 

La vittima è Giamal Idrees un 37enne originario di Padova ma residente nel Veneziano, a Campagna Lupia. Purtroppo ai medici non è rimasto altro che constatare il decesso del motociclista, a causa dei traumi riportati nello schianto. Inevitabili i disagi lungo la strada provinciale 53, dove si è verificato l'incidente. 

Subito la notizia ha raggiunto anche il territorio lagunare. Il 37enne aveva praticato a lungo la boxe e aveva lavorato, stando al suo profilo Linkedin, come portiere d'albergo in strutture a Venezia e a Firenze. Sposato con una donna italiana, lui che di origine era palestinese, lascia anche un figlio minorenne. Profondo il cordoglio in paese per una persona che era ben voluta da tutti e che anche nel Piovese era conosciuta per aver praticato attività sportiva nel Comune eugeneo.

"Oggi ho perso oltre che un amico, il mio compagno di sparring preferito - dichiara una amico boxeur -  Allenarmi con te era un divertimento. Sempre con il sorriso. Non vedevamo l'ora di mettere i guantoni. Ora insegna a boxare anche gli angeli come solo tu sai fare, con il tuo sorriso e soprattutto l'eleganza di danzare tra le corde, perché, credimi, tu danzavi sul ring".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento