rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Incidenti stradali Santa Croce / Piazzale Roma

Tram bloccato da un incidente e da un'avaria, stop al People Mover per "motivi tecnici"

Disagi lunedì, per fortuna limitati, per gli utenti Actv. La scivolta ha ostruito per pochi minuti la corsia del "siluro", poi nel primo pomeriggio uno stop a Favaro dovuto a problemi

Una scivolata cui potrebbe aver concorso la rotaia del tram, che quando piove diventa molto più insidiosa. Problemi, per fortuna limitati, lunedì mattina per automobilisti e pendolari che dovevano transitare sul ponte della Libertà in direzione Mestre. A un certo punto, verso le 10.30, il conducente di un motociclo è caduto senza coinvolgere altri veicoli fermando la sua corsa proprio sulla corsia del tram, costretto ad arrestarsi per il tempo necessario a rimuovere l'ostacolo in carreggiata (per la verità si sarebbe trattato di uno stop and go piuttosto breve). Sul posto per rilevare l'incidente sono intervenuti gli agenti del reparto motorizzzato della polizia locale, mentre per fortuna il centauro non avrebbe riportato traumi pesanti.

Avaria nel primo pomeriggio

Alcune ore più tardi, nel primo pomeriggio, il servizio tranviario ha subito un altro stop: a fermarsi è stata la linea T1, a causa di un'avaria a un convoglio che si è verificata in zona Favaro Veneto. Gli utenti sono stati informati tramite i canali social Avm verso le 14.25, subito dopo è stata diramata l'informazione che il servizio sarebbe tornato gradualmente alla normalità con la corsa delle 14.48 in partenza da piazzale Roma.

Stop al People Mover

Gli utenti Actv nella prima mattinata hanno dovuto far fronte anche a un altro stop: il people mover che collega la zona del Tronchetto con piazzale Roma verso le 7 è stato fermato per motivi tecnici e il servizio è stato garantito con autobus sostitutivi. Dopodiché la situazione è tornata alla normalità. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tram bloccato da un incidente e da un'avaria, stop al People Mover per "motivi tecnici"

VeneziaToday è in caricamento