menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa della Sensa, Venezia celebra le nozze con il mare ricordando cultura e storia

La laguna pronta per la ricorrenza, sabato e domenica: è il giorno dello sposalizio della Serenissima, un rito di antica tradizione che fa rivivere fasto e maestosità della città

L'Ascensione di Cristo è a Venezia la festa della Sensa: sabato e domenica la città lagunare celebra, come da antica tradizione, lo sposalizio della Serenissima con il mare, attirando visitatori e turisti da ogni parte del mondo. Quest'anno il gemellaggio sarà con le città croate della costa adriatica: Pula, Parenzo, Rovigno, Umago, Cittanova, Medolino, Lussino, Cherso, Arbe.

La storia

La cerimonia risale all'anno 1000, volta a commemorare la conquista della Dalmazia da parte del doge Pietro II Orseolo, proprio nel giorno in cui lo stesso doge partì con la sua spedizione, a difesa delle popolazioni della Dalmazia. Anticamente la solenne processione di imbarcazioni, guidata dalla nave del doge (dal 1253 il Bucintoro), usciva dalla laguna attraverso la bocca di porto del Lido. Nelle acque antistanti la chiesa dedicata a San Nicolò, patrono dei naviganti, veniva recitata una preghiera per invocare la protezione dei navigatori. Poi il Doge e gli altri venivano cosparsi con l'acqua santa.

Di origini probabilmente pagane il rito dell'anello lasciato cadere in mare in segno di consacrazione, assunse in seguito carattere sacro, che gli fu conferito da papa Alessandro III, nel 1177, sotto il doge Sebastiano Ziani, come ricompensa per i servizi offerti da Venezia nella lotta contro l'imperatore Federico Barbarossa. Proprio a Venezia in quell'anno il papa e il Barbarossa stipularono un trattato di pace che pose fine alla secolare rivalità tra papato e impero.

Festa della Sensa 2018

Festa della Sensa, gli eventi collaterali


Festa della Sensa, Sapori, Street Food, sagre e fiere

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento