menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La vittoria della nazionale scombina i piani, Notte Bianca rinviata per i quarti di finale

L'evento di San Donà di Piave è posticipato al 9 luglio: la settimana prima, secondo Ascom, "praticamente tutti saranno incollati davanti alla televisione per seguire Italia-Germania"

Solo per la “partita delle partite” poteva essere presa una decisione del genere. Sabato gli Europei di calcio propongono una delle classiche del calcio internazionale, quell’Italia-Germania che non manca mai di regalare grandi emozioni finendo per catalizzare l’attenzione di tutta una nazione. E la preoccupazione di Ascom è che ne risentirebbe pure la "Notte Bianca delle meraviglie", originariamente programmata proprio per sabato 2 luglio, data che ora coincide con il match dei quarti di finale del torneo calcistico.

Così l’associazione commercianti San Donà-Jesolo ha deciso, sentiti i negozianti del centro, di far slittare la manifestazione a sabato 9 luglio. "L’obiettivo di questa manifestazione - spiega il presidente Angelo Faloppa - è di portare la gente in piazza, coinvolgerla, vederla frequentare il centro e naturalmente tutti gli esercizi pubblici che qui vi operano. Realizzarla nel giorno in cui praticamente tutti saranno incollati davanti alla televisione per seguire Italia-Germania, ponendo in secondo piano tutto il resto, voleva dire rischiare di fare un evento solo per pochi e questo non aveva alcun senso”. Martedì, dunque, un rapido sondaggio tra gli esercenti ha portato alla decisione di spostare l'evento in avanti di una settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento