menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vincitori (Foto Twitter)

I vincitori (Foto Twitter)

A Venezia va in scena la tradizione della Regata Storica: spettacolo tra i canali

Decine di migliaia di persone attendono il corteo storico e le sfide remiere. Modifica al percorso, che non arriva alla stazione ma si ferma al giro del paletto del rio di Cannaregio

Una gara senza storia questa della regata storica 2016 con i cugini Vignotto partiti fortissimo e sempre al comando. Per loro quattordicesimo successo, sono entrati nell'olimpo del remo eguagliando la coppia Giuseppe Fongher (Bepi) e Sergio Tagliapietra (Ciaci). 

I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

La regata è uno di quegli eventi da non perdere, simbolo della tradizione veneziana e del legame tra la città e l'acqua, nonché meta ogni anno per circa 100mila visitatori: la Regata Storica è l'appuntamento principale del calendario annuo di gare di voga alla veneta, disciplina unica al mondo praticata da secoli nella laguna. Ed è resa ancor più spettacolare dal celebre corteo storico che precede le gare: una sfilata di decine e decine di imbarcazioni in stile cinquecentesco, multicolori e con gondolieri in costume, che trasportano il doge, la dogaressa e le più alte cariche della Magistratura veneziana, in una fedele ricostruzione del passato glorioso della Serenissima.

Le "danze" sono cominciate alle 16 con il corteo storico-sportivo, ovvero la sfilata lungo il Canal Grande di imbarcazioni storiche con figuranti in costume, gondole e imbarcazioni delle associazioni remiere di voga alla veneta. Dopodiché, dalle 17, spazio alle quattro competizioni suddivise per categorie di età e per tipologia di imbarcazione: la più famosa ed entusiasmante è la regata dei campioni su gondolini, che sfrecciano in Canal Grande fino al traguardo di fronte alla celebre "machina", scenografico palco galleggiante posto davanti al palazzo di Ca' Foscari.        
 Il percorso è stato modificato, diventando più corto di circa 7 minuti rispetto al solito: non arriva alla stazione ma si ferma al giro del paletto del rio di Cannaregio. Grazie al cambio del percorso, subito dopo il passaggio del corteo storico il canale di Cannaregio sarà riaperto per le linee circolari 4.2 e 5.2 da piazzale Roma a Fondamente Nuove-Murano.

PROGRAMMA

Ore 16.00
CORTEO STORICO - SPORTIVO:

Ore 17.00
Regata de le Maciarele e de le Schie: regata su mascarete a due remi riservata a ragazzi.
Categorie:
- Schie (fino a 10 anni). Percorso: da Rialto a Ca' Foscari
- Maciarele Junior (fino a 12 anni). Percorso: da San Stae a Ca' Foscari
- Maciarele Senior (fino a 14 anni). Percorso: da San Stae a Ca' Foscari
a cura del Coordinamento delle Regate

Ore 17.30
REGATA DEI GIOVANISSIMI SU PUPPARINI A DUE REMI
Percorso: Bacino di San Marco-(boaB3) Canal Grande-Ferrovia

Ore 17.45
REGATA DELLE DONNE SU MASCARETE A DUE REMI
Percorso: Bacino di San Marco/Giardini di Castello--Canal Grande-Ferrovia

Ore 18.00
REGATA DELLE CAORLINE A SEI REMI
Percorso: Bacino di San Marco/Giardini di Castello-Canal Grande-Ferrovia

Ore 18.00, dopo il passaggio delle caorline (3°/4° posto) e 18.30, dopo il passaggio dei gondolini (finale)
Sfida Remiera Internazionale delle Università
Sfida su galeoni a 8 remi tra l'equipaggio delle Università Ca' Foscari e Iuav di Venezia e le squadre di altre Università.

Ore 18.15REGATA DEI GONDOLINI A DUE REMI
Percorso Bacino di San Marco/Giardini di Castello-giro del paleto in Ferrovia e arrivo a Ca' Foscari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento