menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Girolamo in festa: tre giorni di musica, mostre e incontri a Mestre

Appuntamento nel fine settimana. Le iniziative saranno concentrate nell'area centrale di Mestre tra le vie san Girolamo, Caneve, Pio X e piazzetta Maestri del Lavoro

Una "tre giorni" - da domani, venerdì 28 a domenica 30 settembre -, davvero densa di eventi, che vanno dagli appuntamenti religiosi a quelli legati alla storia e alla tradizione, dagli spettacoli di intrattenimento agli incontri culturali, dai momenti conviviali alle mostre, e che saranno tutti concentrati nell'area centrale di Mestre tra le vie san Girolamo, Caneve, Pio X e piazzetta Maestri del Lavoro.

Tre giorni di festa

È quanto propone il ricco e variegato calendario di "San Girolamo in festa", presentato giovedì mattina al Municipio di Mestre, con una conferenza stampa a cui hanno preso parte l’assessore comunale al Turismo, Paola Mar, il presidente della Municipalità di Mestre Carpenedo, Vincenzo Conte e i rappresentanti di alcune delle realtà che hanno collaborato alla realizzazione dell'evento.

I momenti più significativi

I momenti più significativi, dal punto di vista religioso, saranno le due messe che saranno celebrate, nelle chiesa di san Girolamo, venerdì 28, alle 10 (con ostensione del Crocifisso) e domenica, alle 11, a cui seguirà, alle 12.30 il pranzo della Comunità, nell'adiacente chiostro. In ambito storico-culturale da segnalare la mostra “San Girolamo 1261-2018”, inaugurata in Municipio venerdì alle 11, la conferenza “La chiesa di san Girolamo, interventi, restauri, opere d'arte”, in programma sempre venerdì, in Municipio, alle 17, la mostra dei plastici delle Città murate di Mestre, in Torre civica (sabato 10.30).

Il programma

In programma, nella chiesa di san Girolamo, due concerti di musica classica: venerdì alle 19 e domenica alle 18.30. Ma non mancheranno gli spettacoli di musica leggera, di intrattenimento e di ballo. Per i giovani è pensata anche la "caccia ai tesori di Mestre Antica 2.0" che si terrà sabato alle 10 nei luoghi storici, ma anche della modernità di Mestre. Molto suggestivi sempre sabato, alle 11, in via san Girolamo, l'esibizione del gruppo storico medioevale “Nova Compania Vis ferri” e, sia al mattino che al pomeriggio la pigiatura/torchiatura dell'uva, con relativa offerta di assaggi del mosto).

Progetto di collaborazione

«È un progetto - ha osservato l'assessore Mar - ben pensato e altrettanto ben costruito, che nasce dalla collaborazione di tante realtà cittadine, ed esce dalla fase sperimentale, superata a pieni voti, dello scorso anno per inserirsi, con un posto di rilievo, nel calendario autunnale de "Le Città in Festa". È questa la città che ci piace, in cui si lavora in comune accordo per rivitalizzarla, per creare occasioni di incontro, riflessione, divertimento: ringrazio quindi davvero di cuore chi ha lavorato per le riuscita di questo evento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento