Se un alunno manifesta a scuola sintomi sospetti di Covid, cosa bisogna fare?

Le direttive del Ministero della Salute sulle modalità di azione nel caso in cui uno studente dovesse presentare a scuola sintomi compatibili con il Coronavirus

Cosa accade se un alunno manifesta a scuola dei sintomi compatibili con quelli del Covid-19? Qual è l'iter da seguire all'interno dell'istituto scolastico e quale nella propria abitazione una volta riportato lo studente sospetto a casa? Il Ministero della Salute risponde a questi quesiti con un vademecum sui comportamenti da seguire nel caso in cui dovesse presentarsi una situazione di questo genere all'interno della scuola. Ecco, allora, cosa si fa qualora uno studente dovesse manifestare i sintomi di Covid. 

Se l'alunno ha la temperatura superiore a 37,5°C o un altro sintomo: cosa fare

  • Il professore o l'operatore scolastico che viene a conoscenza della sintomaticità di un alunno deve informare subito il referente scolastico per Covid-19
  • Il referente scolastico per Covid deve avvisare subito i genitori dell’alunno o i suoi tutori
  • Bisogna ospitare l'alunno in una stanza apposita o un'area isolata ed eventualmente ricontrollare la temperatura con termometri che non prevedono contatto
  • L'alunno non va lasciato solo ma in compagnia di un adulto che non presenta fattori di rischio per una forma severa di Covid-19 come malattie croniche preesistenti
  • Se l'alunno ha più di 6 anni bisogna fargli indossare la mascherina chirurgica
  • Chiunque entri in contatto con il caso sospetto deve indossare la mascherina chirurgica, compresi i genitori che verranno a prenderlo per portarlo a casa
  • Bisogna pulire e disinfettare gli ambienti con cui il caso sospetto è stato a contatto come la stanza di isolamento che lo ha ospitato

Cosa fare una volta riportato l'alunno a casa

  • I genitori o i tutori dell'alunno devono contattare subito il medico o pediatra per la valutazione clinica del caso
  • Il medico o pediatra deve richiedere subito il tampone e comunicarlo al dipartimento di prevenzione che provvederà a  eseguirlo
  • Il dipartimento di prevenzione si attiverà poi per l'approfondimento dell'indagine epidemiologica e le conseguenti procedure
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa accade ai compagni di classe se un alunno è positivo al Covid?

  • I primi giorni di scuola, tra nuove regole e timori per il virus

  • Se un alunno manifesta a scuola sintomi sospetti di Covid, cosa bisogna fare?

  • Mascherina in classe: va indossata sempre o può essere rimossa?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento