menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il mercatino di Macramè, una delle cooperative aderenti

Il mercatino di Macramè, una delle cooperative aderenti

RiVe, una piazza virtuale per lo scambio e il riuso degli scarti nel Comune di Venezia

L'mministrazione venerdì presenterà un progetto che mette in rete chi produce oggetti con materiale riciclato. Grazie a un forum e a un gruppo Facebook

Oggetti di uso comune creati grazie al riutilizzo di materiale di scarto, o da manufatti che semplicemente non si adoperano più. Il progetto RiVe (riuso Venezia) intende fare incontrare chi scambia o commercia prodotti di questo genere: è curato dalle volontarie del servizio civile e dalla direzione Ambiente e Politiche giovanili - dipartimento Suolo e Verde pubblico del Comune di Venezia.

L'intento del progetto è dunque far emergere le realtà che praticano il riuso, costruendo una rete che consenta l'incontro tra domanda e offerta di materiali per questa attività emergente, in grado di sviluppare un sistema economico alternativo. Lo strumento realizzato per lo scopo, supportato da un forum e dal gruppo facebook “RiVe-Riuso Venezia”, consiste in una piattaforma di interazione inserita nel sito del Comune, che offre la possibilità di visualizzare su mappa i soggetti aderenti.

Il progetto sarà presentato venerdì 30 gennaio alle 11.30 nella sala consiliare del municipio di Mestre: saranno presenti il dirigente del servizio comunale tutela del suolo e verde pubblico, Mario Scattolin, e le volontarie del servizio civile nazionale, Silvia Battel e Sara Del Noce. Intanto il sito e il gruppo Facebook sono già attivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento