Documenti

Patente di guida scaduta, come rinnovarla a Venezia

Le informazioni necessarie per rinnovare la patente a Venezia

Il rinnovo della patente consiste in una visita per accertare l'idoneità alla guida da parte di medici abilitati e va effettuato allo scadere della validità della stessa o non prima di quattro mesi dalla data di scadenza della validità della patente già in possesso che cambia a seconda della categoria di patente posseduta. Eccetto i casi per i quali è richiesta la visita in commissione medica locale (per patologie specifiche, disabilità motorie, deficit visivi o uditivi, con età superiore a 60 anni (patenti D, D/E) e 65 anni (patenti C, C/E), per diabete mellito con patente C, D, CE, DE, AK, BK, per revisioni disposte dalle autorità competenti), occorre effettuare una visita medica in una delle autorità sanitarie previste dall’articolo 119 del Codice della strada

Quanto durano le varie patenti di guida

Le patenti AM, A1, A2, A, B1, B, BE vanno rinnovate:

  • ogni 10 anni fino al compimento dei 50 anni
  • ogni 5 anni fino al compimento dei 70 anni
  • ogni 3 anni fino al compimento degli 80 anni
  • ogni 2 anni dopo il compimento degli 80 anni

Le patenti speciali AMS, A1S, A2S, AS, B1S, BS devono essere rinnovate sempre in Commissione medica locale, ogni 5 anni fino a 70 anni di età e successivamente seguono le scadenze regolari.  

Le patenti C1, C1E, C, CE vanno rinnovate:

  • ogni 5 anni fino al compimento dei 65 anni
  • ogni 2 anni dopo il compimento dei 65 anni

Dopo i 65 anni la visita di conferma di validità deve essere effettuata in una Commissione medica locale. Dopo i 65 anni e fino ai 68 anni per condurre con la patente CE autotreni e autoarticolati di massa complessiva a pieno carico maggiore di 20 t occorre uno specifico attestato da conseguire ogni anno a seguito di una visita specialistica in Commissione medica locale. Dopo i 68 anni non si possono più guidare questi veicoli

Le patenti speciali C1S, CS devono essere rinnovate sempre in Commissione medica locale e seguono le scadenze regolari.

Le patenti D1, D1E, D, DE vanno rinnovate:

  • ogni 5 anni fino al compimento dei 70 anni
  • ogni 3 anni fino al compimento degli 80 anni
  • ogni 2 anni dopo il compimento degli 80 anni

Dopo i 60 anni le patenti D1 o D consentono di guidare solo i veicoli previsti con la patente B, mentre le patenti D1E e DE abilitano alla guida solo dei veicoli per i quali è richiesta la patente BE. Dopo i 60 anni e fino ai 68 anni per condurre con la patente D1, D1E, D e DE autobus, autocarri, autotreni, autosnodati e autoarticolati adibiti al trasporto di persone occorre uno specifico attestato da conseguire ogni anno a seguito di una visita specialistica in Commissione medica locale. Dopo i 68 anni non si possono più guidare questi veicoli.

Dopo i 65 anni chi è in possesso di patente D o DE conseguita entro il 30/9/2004, che consente la guida dei veicoli abilitati, rispettivamente, dalla patente C e CE, per poter continuare a condurre questi mezzi deve rispettare le regole di rinnovo previste per le patenti C e CE. Le  patenti speciali D1S, DS devono essere rinnovate sempre in Commissione medica locale e seguono le scadenze regolari.

Come richiedere la visita del rinnovo della patente

La visita medica per il rinnovo della patente può essere effettuata 

  • Telefonare al numero 041 8724930 (tasto 1) lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 08:30 alle ore 10:30;
  • Inviare un fax al numero 041 2608148 indicando nome, cognome, data di nascita, data scadenza patente, tipo patente ed un numero di telefono al quale essere contattati (saranno effettuati due tentativi in due giorni diversi);
  • Inviare via email all'indirizzo commissionepatenti@aulss3.veneto.it nome, cognome, data di nascita, data scadenza patente, tipo patente ed un numero di telefono al quale essere contattati (saranno effettuati due tentativi in due giorni diversi);
  • Per i residenti a Venezia e Isole è possibile chiamare il numero 041 8724930 (tasto 1) lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 08:30 alle ore 10:30;

Si ricorda che non è possibile presentare la richiesta di rinnovo patente prima di quattro mesi dalla data di scadenza della validità della patente già in possesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patente di guida scaduta, come rinnovarla a Venezia
VeneziaToday è in caricamento