Come scegliere o cambiare il medico di base a Venezia

Tutti i consigli su come e dove attivare l'assistenza sanitaria obbligatoria in città

La scelta del medico di base è uno degli step fondamentali per tutte le persone. Scegliere il giusto medico per l’assistenza sanitaria obbligatoria per se stessi o per i propri bambini è importante in quanto si tratta di una figura con cui si dovrà interagire spesso nel corso della propria vita. Da dove si inizia per la scelta del medico di base? Quali sono i documenti necessari e a quali strutture bisogna rivolgersi per scegliere o cambiare il proprio medico di fiducia? Ecco tutto ciò che bisogna considerare per organizzarsi al meglio ed effettuare la scelta più adatta alle proprie esigenze.  

Struttura a cui rivolgersi

La scelta del pediatra, così come quella del medico generale, è completamente gratuita e va effettuata tenendo conto del distretto sanitario di propria appartenenza. Per tutti i residenti della città storica di Venezia (San Marco, Castello, Cannaregio, San Polo, Santa Croce, Dorsoduro) bisogna rivolgersi all’ufficio anagrafe al primo piano della sede dell’ex ospedale Giustinian (Dorsoduro 1454) aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 11:30. Per i residenti a Murano, Burano e Lido la sede di riferimento è invece quella in piazzale Ravà,1 al Lido di Venezia. 

Documenti necessari per la richiesta

  • tessera sanitaria
  • codice fiscale rilasciato dalla Agenzia delle Entrate
  • documento di identità
  • nel caso il diretto interessato non potesse recarsi agli sportelli, può incaricare un’altra persona per mezzo di una delega scritta, cui deve essere allegato il documento di identità del delegante (fotocopia) e del delegato (originale)

Scelta del medico via mail

Per poter effettuare la scelta del medico via mail occorre :

  • scaricare e compilare l'apposito modulo richiesta di assegnazione o cambio medico indicando  3 medici in ordine di preferenza ( è possibile controllare disponibilità, indirizzi e orari al link sportelli anagrafe)
  • allegare al modulo compilato copia del documento d'identità e della tessera sanitaria del richiedente e di eventuali familiari minorenni
  •  inviare modulo compilato e documenti allegati all'indirizzo cambiomedico@aulss3.veneto.it
  • specificare nell'oggetto della mail il comune di residenza

Elementi da considerare nella scelta

  • Numero massimo di assistiti

Un elemento da non sottovalutare quando si tratta di dover procedere con la scelta del medico, soprattutto se si sa già a chi ci si vuole rivolgere è informarsi sul numero di assistiti che il medico in questione ha già. È vero che la scelta del medico generale/pediatra è assolutamente libera, va però tenuto in considerazione che ogni medico ha un determinato numero di persone che può assistere e se il medico che desiderate ha già raggiunto tale limite non potrà diventare il vostro medico di fiducia. 

  • Vicinanza alla propria abitazione 

Uno degli elementi che può e deve influenzare la scelta del pediatra è sicuramente la vicinanza alla propria abitazione, soprattutto in una città come quella di Venezia in cui spostarsi non è mai una cosa immediata. Optare, quindi, per un medico con uno studio nei pressi della propria casa o almeno nel proprio sestiere di residenza è da considerarsi un vantaggio per la famiglia

  • Esperienza del medico 

Oltre alla vicinanza alla propria abitazione non può non essere presa in considerazione l’esperienza e la bravura del medico in questione. In questi casi parlare con altri genitori e confrontarsi in merito alla questione è sicuramente fondamentale. Ad ogni modo provare è sempre la scelta migliore e in caso non si sia soddisfatti della propria scelta, si può sempre cambiare.

  • Cambio o revoca

Per effettuare un cambio di pediatra è necessario rivolgersi personalmente agli sportelli amministrativi del distretto di appartenenza e comunicare la propria decisione. Ricordatevi di portare la stessa documentazione che era servita per la prima iscrizione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento