rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Campalto Campalto

Rissa per le consumazioni non pagate, il questore chiude il bar Sara

Serrande abbassate per dieci giorni dopo gli ultimi episodi

L'ultimo episodio in cui le forze dell'ordine sono dovute intervenire risale a qualche giorno fa, sfociato in una rissa. Il questore di Venezia ha disposto la sospensione della licenza di attività al bar Sara a Campalto per la durata di dieci giorni.

Clicca qui per iscriverti al canale WhatsApp di VeneziaToday

Il provvedimento è stato adottato «in seguito ai numerosi elementi raccolti condotti dalla polizia e dai carabinieri - si legge in una nota della questura - da cui è emerso che il locale era divenuto luogo di abituale frequentazione di soggetti pregiudicati, senza fissa dimora, cosi come dimostrato dai numerosi controlli agli avventori effettuati negli ultimi mesi». Nello specifico, nel corso di mirati controlli effettuati presso il locale, di particolare gravità nell’ambito dell’ordine pubblico è l’episodio accaduto nei giorni scorsi a un cliente il quale, in compagnia della compagna e dei tre figli minori, «era stato aggredito violentemente dal gestore per una questione di consumazioni non pagate - continuano dalla questura -. La situazione era ben presto sfociata in una rissa violenta tra gestori e alcuni avventori, durante la quale una donna era rimasta ferita al capo riportando una prognosi di 12 giorni». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa per le consumazioni non pagate, il questore chiude il bar Sara

VeneziaToday è in caricamento