rotate-mobile
Favaro Veneto

Automobile della polizia locale in fiamme a Favaro: non si esclude l'ipotesi dolosa

È successo nel giorno di Natale, poco dopo le 11. Sul posto una squadra di pompieri per spegnere l'incendio e una pattuglia della polizia, per valutare le cause del rogo

Auto della polizia locale in fiamme. È successo nella mattinata di Natale, attorno alle 11.10, ad un mezzo in sosta nel parcheggi interno degli uffici della Municipale di Favaro, a pochi passi dal centro commerciale La Piazza. A segnalare l'episodio i Rangers d'Italia, impegnati in quel momento in un servizio di vigilanza ambientale e zoofila.

"Il veicolo era stato vandalizzato nei giorni scorsi" - DETTAGLI

Vigili del fuoco sul posto

Immediato sul posto l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco, per un episodio piuttosto strano, come confermato dalle stesse forze dell'ordine. Gli operatori hanno prima di tutto spento le fiamme, sanando il rogo e mettendo in sicurezza l'area. Ancora al vaglio le cause dell'incendio: non si esclude nulla, dal cortocircuito fortuito al gesto doloso. Le telecamere di zona potranno, con ogni probabilità, fare luce su quanto accaduto, escludendo o confermando il dolo. Rilievi della polizia sul posto.

Sul fatto si è espresso anche il comandante della polizia locale di Venezia Marco Agostini, che ha spiegato come allo stato attuale non si possa escludere il dolo. L'automobile andata a fuoco, infatti, ha pochi anni di vita, e quella del cortocircuito sembra un'ipotesi poco valida. Potrebbe trattarsi di un gesto intimidatorio. Indagini in corso della polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobile della polizia locale in fiamme a Favaro: non si esclude l'ipotesi dolosa

VeneziaToday è in caricamento