Sabato, 13 Luglio 2024
Mestre Mestre Centro

Ruba merce per 200 euro al supermercato, arrestato 19enne

Il giovane non è nuovo a episodi di questo genere. È stato bloccato dagli addetti alla sicurezza

I carabinieri hanno arrestato un 19enne, ritenuto responsabile di furto aggravato ai danni di un supermercato del centro di Mestre. Il giovane avrebbe nascosto dentro lo zaino 17 confezioni di generi alimentari, non di prima necessità, per un valore complessivo di circa 200 euro, per poi oltrepassare le casse, facendo scattare l’allarme antitaccheggio.

Bloccato dagli addetti alla sicurezza, è stato "consegnato" ai carabinieri, che hanno recuperato la merce rubata. Dagli accertamenti è emerso che il ragazzo era già stato denunciato per reati contro il patrimonio ed era destinatario del provvedimento del foglio di via obbligatorio dal Comune di Venezia. È stato quindi dichiarato in arresto. Processato per direttissima, è stato condannato a quadro mesi di reclusione, con sospensione condizionale della pena, motivo per il quale è stato rimesso in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba merce per 200 euro al supermercato, arrestato 19enne
VeneziaToday è in caricamento