Un altro morto sulle strade in seguito a un incidente a Codevigo

Domenica pomeriggio ha perso la vita un 43enne di Campolongo

Un altro grave incidente, oltre a quelli con esiti mortali avvenuti a Jesolo la notte scorsa e all'alba di domenica: nel pomeriggio di oggi, verso le 15.30, un frontale tra due auto avvenuto a Codevigo (Padova), in località Rosara, ha provocato il decesso di un 43enne di origini marocchine e residente a Campolongo Maggiore. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Piove di Sacco, incaricati di eseguire i rilievi. I medici del Suem accorsi con un ambulanza hanno provato in tutti i modi a rianimare la persona, ma ogni tentativo di soccorso è risultato vano. Lo riporta PadovaOggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

Sono stati i vigili del fuoco a mettere in sicurezza le due auto, entrambe finite contro il guardrail. Gli operatori hanno estratto uno degli autisti, rimasto incastrato, e lo hanno affidato alle cure del 118. Nonostante i tentativi di rianimazione il medico ha dovuto dichiarare la morte dell’uomo. Ferito il conducente alla guida dell’altra auto, che è stato stabilizzato dai sanitari e trasferito in ospedale a Piove di Pacco. Nello schianto è stata coinvolta una terza auto, i cui occupanti sono illesi. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica del sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento