rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Incidenti stradali Murano / canale del Bisato

Incidente a Murano, barchino contro mezzo Veritas: un ferito

Un 80enne è stato accompagnato non in gravi condizioni all'ospedale Civile. Lo schianto alle 12.30 nel canale Ondello. Il barchino è colato a picco

Incidente nel canale Ondello a Murano. A schiantarsi un barchino con alla guida un ottantenne del posto (che ha avuto la peggio) e una imbarcazione per i servizi cimiteriali di Veritas. L'impatto verso le 12.30. Non è ancora chiaro di chi sia la responsabilità, ma la barca Veritas, secondo l'azienda, stava andando a velocità moderata.

A causa dell'urto, però, il barchino ha iniziato a imbarcare acqua e il malcapitato a bordo è stato soccorso dai tre dipendenti dell'azienda di gestione dei rifiuti, un'autista e due operatori che poco prima erano partiti da Burano alla volta dell'isola del vetro. L'anziano è stato quindi issato a bordo. Sul posto, non appena è stato lanciato l'allarme, si sono portati l'autorità portuale, il magistrato alle acque, i vigili urbani e i sanitari del Suem 118, che hanno caricato a bordo di una idroambulanza il ferito e lo hanno trasportato all'ospedale Civile.

Non verserebbe comunque in gravi condizioni. Il malcapitato avrebbe riportato una frattura a una gamba. Ne avrà per trenta giorni. Messa molto peggio la sua imbarcazione, che a causa dell'incidente è colata a picco. Nel caso in cui gli accertamenti degli inquirenti dimostrassero che la responsabilità sia stata di Veritas si aprirebbe un fascicolo d'indagine per naufragio e lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Murano, barchino contro mezzo Veritas: un ferito

VeneziaToday è in caricamento